L'apparecchio trasparente

Invisalign

Scopri la potenza di un sorriso

Come funziona Invisalign?

L’apparecchio Invisalign è composto da mascherine invisibili e rimovibili, create su misura con materiale plastico, in modo da essere perfettamente aderenti e confortevoli sulle due arcate dentali.

Le mascherine vanno indossate per una o due settimane, a seconda del caso clinico, per poi passare a quelle di una misura successiva.

Gli allineatori sono, dunque, leggermente diversi l’uni dagli altri e sono realizzati per allineare progressivamente i denti.

Cosa prevede il trattamento Invisalign?

Il trattamento Invisalign prevede che il paziente sia sottoposto ad alcuni esami di controllo, come ortopanoramiche e scansioni intraorali, per capire come sono posizionati i denti.

Nel nostro studio utilizziamo lo scanner intraorale iTero, in grado di rilevare in 3D il modello della bocca del paziente, senza utilizzare i tradizionali metodi, così da creare l’impronta del paziente per vedere come sono posizionati i denti.

Utilizzando lo scanner, si effettuerà una rapida scansione dei tuoi denti che definirà un piano di trattamento personalizzato, calcolandone anche il periodo di cura necessario e di conseguenza quanti allineatosi servono.

Grazie alla visualizzazione del modello 3D della bocca in tempo reale, si crea una prima simulazione del trattamento ortodontico, rappresentando i risultati virtuali.

In cosa consiste il trattamento?

L’apparecchio invisibile Invisalign non utilizza i tradizionali attacchi fissi e fili metallici, ma allinea i tuoi denti con una serie di mascherine invisibili e rimovibili, create su misura in modo da essere perfettamente aderenti e confortevoli.

La durata e il numero di mascherine variano a seconda del trattamento: vengono studiate e preparate delle mascherine consequenziali per arrivare al risultato finale.

Per raggiungere il risultato desiderato, l’utilizzo ottimale degli allineatori è di circa 21/22 ore al giorno. Portando le mascherine per minor tempo, il rischio è quello di non raggiungere l’allineamento perfetto delle due arcate.

Cosa succede durante il primo trattamento Invisalign e come si pulisce?

Durante la prima settimana di trattamento, i nuovi allineatori Invisalign potrebbero arrecare un lieve fastidio.

Questo è dovuto al fatto che i denti hanno iniziato a spostarsi e a fare i primi passi verso quello che sarà un allineamento perfetto.

Pertanto pulire le mascherine correttamente è molto importante. È assolutamente sconsigliato lavarle con il dentifricio e lo spazzolino perché si potrebbero graffiare.

L’ideale è immergere gli allineatori al mattino in un bicchiere d’acqua con una pastiglia effervescente specifica per la pulizia di apparecchi o dentiere.

Al mattino è normale attendersi un pò di placca sugli allineatori dato che la bocca resta chiusa la notte. Dopo i pasti, invece, è consigliato sciacquarle sotto l’acqua corrente.

Si possono curare i denti con Invisalign anche in età adulta?

Non c’è un’età giusta o sbagliata per curare la salute e l’estetica del proprio sorriso.

Chiunque si affidi alla tecnologia Invisalign per raddrizzare i denti, ottiene un sorriso perfetto in tempi brevi e senza rinunciare all’estetica.

L’apparecchio Invisalign infatti è rimovibile, invisibile e confortevole anche se indossato durante la notte.

Nessuno si accorgerà che lo stai indossando!

Dott.ssa Angelica Tundo

Invisalign Platinum Provider

    Ci prendiamo cura del tuo sorriso

    Contatti

    I nostri social